Federica||1999||milano
Federica è così, Federica è le cioccolate calde, i maglioni enormi, gli abbracci inaspettati, la felicità e la tristezza, Federica è le camminate con le cuffie e la musica a massimo volume, i telefilm, le boybands, Federica è odio e amore, i bambini, il divertimento, le vans e le dr. martens, Federica è le giornate di pioggia e quelle di neve, gli occhi azzurri, la solitudine, le amicizie false e quelle vere, Federica è la musica senza quale non può vivere, la vivacità e la timidezza, gli idoli, è la fotografia e i concerti, è il cinema, le risate e i pianti, federica è le candele accese e quelle spente, la pallavolo, i one direction e gli imagine dragons.
Questa è Federica, un casino, tutto e niente.
Anonimo asked: sei uno spettacolo

uraganidistrutti:

senza spettatori.

"Trova qualcuno che ti faccia dimenticare il passato, la tristezza. Trova qualcuno che ti cambi la vita, che la renda migliore. Trova qualcuno che sostituisca e riempia il vuoto di chi se ne è andato.
Trova qualcuno per cui valga la pena sorridere”
thebluesuicide (via thebluesuicide)
"Ho visto notti insonni diventare giornate grigie, sorrisi spezzati, persone sole e vuote.
Ho visto occhi persi, sentito battere i cuori rotti e mi sono sentita come tutti loro, mi sono sentita fragile, a pezzi.
Ho visto nuovi posti, nuove facce, sentito nuove voci, ma niente di tutto questo è bastato per scordare i tuoi occhi, la tua voce, le tue promesse.
Mi sono innamorata una notte d’estate e t’ho perso una notte d’inverno.
Ma ti trovo ancora, tra le canzoni, tre le persone, tra le strade, tra tutti i pensieri che diventano ricordi. Tu sei ovunque ma non sei qui.”
— (via stronza-comeilmondo)
©